Un premio che si tinge di verde PDF Stampa E-mail

Il Premio Confartigianato Motori si tinge di verde grazie alla partnership stretta con il Parco Regionale Valle del Lambro nella persona del suo Presidente Avv. Eleonora Frigerio. Dallo scorso anno accanto ai tradizionali trofei viene assegnato infatti il Premio Tecnologia e Ambiente, uno speciale riconoscimento conferito alla squadra o al costruttore che ha adottato accorgimenti atti a ridurre i consumi, nel rispetto e nella tutela dell’ambiente. Tra i premiati 2013: Aci-Csai (a ritirare il Premio sarà il dott. Bruno Moretti, su delega del Presidente Angelo Sticchi Damiani), la Brc Gas Equipment e la casa automobilistica monegasca Montecarlo Automobile. Il Premio Tecnologia e Ambiente verrà inoltre conferito alla Fondation Prince Albert II de Monaco – una prestigiosa realtà internazionale voluta da S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco che sostiene e propone progetti a favore della salvaguardia dell’ambiente – con cui Confartigianato è in procinto di avviare una collaborazione, per valutare eventuali attività e iniziative comuni sui temi delle green tecnologies e del rispetto ambientale. Il Premio verrà ritirato personalmente da S.A.S. il Principe Sovranonel corso di una speciale serata di Charity-Fund Raising, organizzata dalla Fondation stessa per il prossimo 10 ottobre a Siena.