Progetto "Confartigianato Motori Sistema" PDF Stampa E-mail

Quando la rete fa forza.
 
Confartigianato Motori e' ad Autopromotec per presentare un progetto innovativo che mira a rendere gli autoriparatori protagonisti attivi dell’evoluzione del settore e integrati in una rete di partner selezionati.
 
«Siamo presenti ogni giorno in fiera con uno spazio espositivo dedicato nel padiglione 25 - stand C115 animato con molteplici iniziative a sostegno delle attività dei nostri associati e di tutti i meccanici e carrozzieri – spiega il Responsabile di Confartigianato Motori, Antonio Mariani – Punto di forza del nostro progetto è la stretta rete con i partner che fornirà agli oltre 27.000  autoriparatori associati prodotti e servizi all’avanguardia a costi più contenuti, sfruttando la grande sinergia generata dal sistema. Tutti questi servizi, ed è una delle maggiori novità, vengono proposti attraverso un sistema di e-commerce creato in collaborazione con gli stessi aderenti. La filosofia di base è che tutti i soggetti del sistema, compreso l’autoriparatore, sono sullo stesso piano e chiamati in egual misura a interagire per fare funzionare l’intero meccanismo.
 
Confartigianato Autoriparazione fornirà il supporto di rappresentanza degli interessi della categoria nelle sedi competenti in materia di normative e proposte di legge e le opportunità di formazione e aggiornamento professionale. Il progetto si completa poi con il Centro Studi Confartigianato Motori che svolgerà indagini finalizzate.
 
Infine il sistema offre anche un’altra novità non trascurabile, due strumenti che svolgono il ruolo di avamposto tecnologico della rete: Pit Stop Advisor e Autodiagnostic. Sono due social network dedicati al settore che dimostrano come la rete possa funzionare da stimolo per lo sviluppo meritocratico del lavoro delle officine e sia utile strumento per la diffusione ad ampio raggio delle informazioni tecniche e delle iniziative più importanti per la categoria.»
 
«Confartigianato si presenta ad Autopromotec come un moltiplicatore di energie – racconta Alessandro Angelone, delegato nazionale di Confartigianato Autoriparazione - Offriamo supporto e professionalità all’autoriparatore che si dimostra protagonista attivo del network per potenziarlo con idee e progetti sempre nuovi.»
 
Il Progetto “Confartigianato Motori Sistema” con tutti i suoi partner è stato presentato oggi durante un convegno ad hoc presso lo stand.