Confartigianato Motori. Invito a Milano Autoclassica PDF Stampa E-mail

Il Salone di Auto d'Epoca torna dal 20 al 22 marzo a Fiera Milano Rho con un giusto equilibrio tra passato e futuro, diventando sempre più prestigioso grazie alla confermata presenza di oltre 10 tra le più importanti case automobilistiche al mondo, alcune delle quali preannunciano sorprese attesissime in anteprima italiana, direttamente dal Salone dell’Auto di Ginevra.
Lamborghini promette agli appassionati un’esperienza mozzafiato in esclusiva per l’italia: l’unveiling della Lamborghini Aventador LP 750‐4 Superveloce presentata in anteprima mondiale a Ginevra. Nello spazio saranno inoltre presenti una Huracan 610‐4, una Lamborghini Gallardo LP 570‐4 Super Trofeo con livrea Bonaldi e, direttamente dal Museo Lamborghini, una Miura P400 SV
Aston Martin, brand, simbolo della sportività inglese, stupirà in un perfetto mix tra le ultime sportive come la Vanquish e le icone che hanno fatto grande la storia del marchio.
Maserati, oltre alla presenza istituzionale della casa madre e del Museo, rende indimenticabile
l’esperienza del salone permettendo, su invito, di vivere una driving experience carica di adrenalina nella pista esterna: guidare una fuoriserie a fianco di un pilota della Maserati Driving School è certamente il sogno di molti appassionati.
Il Gruppo FCA, oltre a Maserati, conferma la propria presenza con molti dei suoi brand: Fiat, Lancia, Jeep e naturalmente Alfa Romeo che organizza anche un test drive, su circuito dedicato alla gamma Alfa, con driver professionisti. Discorso a parte per Ferrari, presente con il Museo Ferrari che esporrà alcune granturismo degli anni ’60 come ad esempio la 275 GTB e la 250 GTL. 
Jaguar Italia sarà rappresentata da uno dei più grandi dealer della casa del giaguaro che affiancherà alla gamma F‐Type due icone del passato.
Mercedes‐Benz Milano sarà presente per la prima volta per la gioia dei tanti appassionati del marchio della stella con un gruppo di vetture uniche. 
Ancora una volta il Classic Circuit Arena cioè la pista esterna omologata, unica nel suo genere, sarà
protagonista indiscussa della manifestazione con un intenso calendario di appuntamenti che andranno dal MAC Historic Rally, il trofeo super blasonato dove grandissimi piloti si sfideranno per la gioia del pubblico, alle prove delle vetture di FORMULA F1 e F JUNIOR degli anni ’50 ‐ ‘60, per finire con la drive experience di Maserati e l’Alfa Romeo test drive.
Insomma una straordinaria vetrina che lascia spazio alle tante vetture d’epoca che hanno fatto la storia per toccare con mano non solo gli autentici gioielli del passato, ma anche le ultime novità fra le top car moderne, in un connubio che celebra l’inscindibile rapporto tra passato, presente e futuro.